Rinvio delle primare

Andare in basso

normal Rinvio delle primare

Messaggio Da Vezz il Dom Ott 12, 2008 10:41 am

giovanidemocratici.org ha scritto:
PRIMARIE GIOVANI PD: I QUATTRO CANDIDATI CHIEDONO RINVIO

Nota ufficio stampa Partito Democratico

I quattro candidati alle primarie dei giovani del Partito Democratico, Salvatore Bruno, Giulia Innocenzi, Dario Marini e Fausto Raciti, dopo aver incontrato il vicesegretario del PD, Dario Franceschini, hanno concordemente formalizzato la richiesta al partito di rinviare le primarie ad una data entro il mese di novembre, al fine di garantire la massima partecipazione alle primarie stesse.

Franceschini ha informato i quattro candidati che porterà la loro proposta alla riunione del coordinamento nazionale del PD di martedì prossimo.

Rinvio delle primarie?
Potrebbe essere d'aiuto a quei circoli che ancora non si sono fondati o che sono indietro nel campo organizzativo, ma per quegli altri circoli come noi che si sono fondati e che sono già attivi da qualche tempo, è un vero e proprio cazzotto nei denti... soprattutto dopo il volantinaggio davanti a scuola di sabato scorso...
Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Vezz
Vezz
Admin
Admin

Numero di messaggi : 199
Età : 32
Località : Savignano sul Panaro
Data d'iscrizione : 29.02.08

http://alexv87.giovani.it/

Torna in alto Andare in basso

normal Re: Rinvio delle primare

Messaggio Da Covy il Dom Ott 12, 2008 11:54 pm

più che altro per il volantinaggio. Siamo stati proprio sfigati, un giorno prima ed evitavamo di fare sti casini.
Covy
Covy
Ufficio Stampa
Ufficio Stampa

Numero di messaggi : 77
Età : 33
Località : Vignola
Data d'iscrizione : 02.03.08

http://covy86.spaces.live.com

Torna in alto Andare in basso

normal Re: Rinvio delle primare

Messaggio Da umbi il Lun Ott 13, 2008 12:20 pm

Dato la scazzo che mi è venuto sapendo che all'ultimo da roma sono arrivati cambiamenti improvvisi senza tener conto che forse in qualche parte d'italia non si resta solo a parlare ma ci si era già messi in opera, vedi volantinaggio di sabato, dico che se al nazionale la gente non si trova forse è il caso di staccarsi e iniziare a fare un processo di costruzione dal bassso non sui nomi, ma sui contenuti della serie:

1-A livello locale: vignola, carpi modena ecc, le varie sezioni gd si ritrovano cn tutti i componenti, magari divisi per macro aree ed elaborano un proto statuto da presentare al comitato provinciale attraverso ragazzi eletti a presentare il progetto (e lì sì che avrebbe senso una elezione che è vermaanete rappresentanza di qualcosa e non una scelta di nomi a caso).

2-a livello provinciale modena reggio parma rimini ecc..si fà una sintesi delle proposte locali(ovvero mescolando i vari progetti se ne farà uscire un quarto migliore che possa comprenderli tutti)dopo ( es olo dopo!)verranno scelti un paio o più ragazzi per presentarlo al regonale.

3-A livello regionale si compone uno statuto regionale (anche 2 o 3 statuti)veramente espressione di quello che le nostre province hanno deliberato

4-Le varie proposte di statuto così torneranno a discendere la scaletta per essere man mano approvate, fatte veramnete proprie ed approvate.

Magari è un processo lungo(il 4punto se i vari livelli lavoreranno bene diventerà una presa di lettura dato che è già frutto del pensiero di ciascuno) ma credo sia uno dei modi migliori per far partire un progetto nuovo degno di fiducia.


se poi l'emilia romagna riuscirà a far qualcosa prima delle altre regioni e qualcosa di motlo più sensato franca,mente ben venga, vorrà dire che saremo l'avanguardia del cambiamento Smile

cosa ne pensate? è un'idea, ma mi pare proprio che quello di cui abbiamo bisogno ora siano idee.

umbi
umbi
umbi
Ufficio Stampa
Ufficio Stampa

Numero di messaggi : 4
Età : 32
Località : Spilamberto
Data d'iscrizione : 12.03.08

Torna in alto Andare in basso

normal Re: Rinvio delle primare

Messaggio Da Covy il Lun Ott 13, 2008 10:01 pm

Sinceramente la proposta la trovo molto interessante, sai bene come la penso riguardo le primarie attuali e su molti principi mi trovo fondamentalmente d'accordo con la tua proposta, però la trovo innanzitutto di difficile attuazione.
In primo luogo perchè, con tutto il bene che posso volere a Vignola, non la ritengo quella cassa di risonanza in grado di catalizzare l'attenzione e modificare un approccio alla politica su base nazionale. In secondo luogo mi sembra che sia un'operazione, quella da te proposta, che richiederebbe un lungo periodo di attuazione; tempo che non solo non abbiamo a sufficienza, ma le poche volte che lo abbiamo finora lo abbiamo sfruttato male.
Inoltre mi sembra che questo volersi "staccare" non potrebbe che allargare e fendere le varie parti del movimento (non mi va di chiamarlo partito, in quanto è un termine che è troppo frazionario). Sono d'accordo anche io che qui ci sia una mancanza di innovazione e di rinnovamento, anche dei riti della politica su base giovanile, ma il modello da te proposto richiede una forte coscienza politica, cosa di cui francamente a me sembra che siamo sprovvisti non solo a livello di giovanile, ma anche nelle più alte sfere.

La mia non vuole essere una critica tuot-curt alla tua proposta; anzi la trovo molto interessante in quanto ritengo che più persone mettono idee, più avremo poi proposte migliori da dare alla gente, ma la ritengo in questo momento storico e sociale perlomeno irricevibile.

Spero di essere stato abbastanza chiaro. Se ritieni di rispondermi, ti prego di farlo qui, in modo tale da poter dar modo anche ad altre persone di intervenire sulla questione.
Covy
Covy
Ufficio Stampa
Ufficio Stampa

Numero di messaggi : 77
Età : 33
Località : Vignola
Data d'iscrizione : 02.03.08

http://covy86.spaces.live.com

Torna in alto Andare in basso

normal Re: Rinvio delle primare

Messaggio Da Dani il Lun Ott 13, 2008 10:26 pm

Beh, come ha detto covi la proposta di Umbi è molto interessante.
Penso che il primo punto, che prevede un serio lavoro della nostra sezione per stabilire gli ideali che ci muovono all'azione politica e i progetti concreti che vogliamo attuare sia di fondamentale importanza, e risponda anche a quello di cui ha parlato matte riguardo alle primarie delle idee. Il tempo "guadagnato" potrebbe servirci per scrivere uno statuto, che il giorno delle elezioni i ragazzi che vengono a votare potranno leggere e commentare.
riguardo agli altri punti, o meglio agli altri livelli territoriali, sono abastanza d'accordo con covi nel ritenere poco fattibile il progetto, o almeno di difficile realizzazione. In ogni caso penso che sarebbe bello portare a Modena un nostro statuto dai contenuti concreti, sperando che questo dia il via ad un movimento virtuoso che diffonda ina ltri luoghi il nostro modo di procedere. Su questo nn sono del tutto ottimista ma mal che vada facciamo vedere che ci siamo e lavoriamo come o meglio degli altri.
Dani
Dani
Ufficio Stampa
Ufficio Stampa

Numero di messaggi : 22
Età : 33
Località : vignola
Data d'iscrizione : 10.03.08

Torna in alto Andare in basso

normal Re: Rinvio delle primare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum