bossi jr e la maturità fatta per lui

Andare in basso

normal bossi jr e la maturità fatta per lui

Messaggio Da bonna21 il Dom Ott 05, 2008 3:34 pm

mi rivolgo a voi dell ufficio stampa.
senza dubbio avrete sentito la notizia riguardante al figlio di Bossi al quale è stato concesso dal TAR di ripetere l' esame di maturità in quanto bocciato ( sia nel 2007 che nel 2008).
ora gli viene data la possibilità di fare un esame x conto suo x passare...


VI PARE GIUSTO????????


tra le varie cose da fare proprorrei dei volantini o comunque fare qualcosa per rendere nota questa vicenda scandalosa..



qui sotto, articolo di giornale inerente al fatto..

Accolto il ricorso al Tar: il figlio del leader leghista tornerà sui banchi
il 13 ottobre. Il padre dopo la bocciatura: "Non possiamo lasciar martoriare
i nostri figli da gente che non viene dal nord"



Si ritroveranno a Tradate sui banchi del liceo scientifico Bentivoglio il 13
ottobre. Per un imprevisto secondo round. Renzo Bossi, il candidato, e i
professori che a luglio l'avevano bocciato alla maturità. L'esame dev'essere
ripetuto: Renzo l'ha spuntata e il ministero dell'Istruzione ha riconvocato
i docenti e lo studente. Evidentemente, il Tar ha accolto il ricorso del
giovane che si era presentato nell'istituto religioso da privatista e che
non aveva superato lo scoglio dei tre scritti e dell'orale.

"Un nostro ragazzo - aveva tuonato indignato il padre Umberto - è stato
bastonato agli esami perché aveva portato una tesina su Carlo Cattaneo". "Ma
la tesina - aveva replicato accantonando le polemiche don Gaetano
Caracciolo, rettore del Bentivoglio - è solo una parte delle prove da
affrontare. Non so che tipo di preparazione abbia seguito, ma purtroppo la
somma di tutte le prove non ha raggiunto il punteggio di sessanta, il minimo
per la promozione".

Il caso sembrava destinato a finire in archivio, anche se le polemiche sulle
discriminazioni verso i figli del profondo nord padano, sono andate avanti
per tutta l'estate. E proprio Bossi senior ha buttato altra benzina sul
fuoco con dichiarazioni durissime, nel suo stile: "Non possiamo più lasciar
martoriare i nostri figli da gente che non viene dal Nord. Il problema della
scuola è molto sentito perché tocca tutte le famiglie". Invece, Renzo Bossi
avrà una seconda chance.

Non si sa su quale base il Tar abbia accolto la richiesta del figlio del
leader della Lega; del resto ogni estate agguerriti specialisti del diritto
amministrativo vengono in soccorso di molti studenti respinti e spesso le
loro obiezioni vengono accolte dal Tar. Bossi junior verrà nuovamente
interrogato e forse riproporrà, si spera con più fortuna, la tanto discussa
tesina sul padre del federalismo lumbard; gli scritti, invece, verranno
"rivalutati" - così dicono le carte del ministero - dai docenti. Insomma, il
destino del rampollo del Senatur si giocherà in un'inedita sessione
autunnale. E il padre avrà un'occasione in più per "promuovere" il figlio,
recentemente definito "una trota
avatar
bonna21
User
User

Numero di messaggi : 72
Età : 30
Località : savignano sul panaro
Data d'iscrizione : 03.03.08

Visualizza il profilo http://mattebonna.spaces.live.com/default.aspx?_c02_owner=1

Torna in alto Andare in basso

normal Re: bossi jr e la maturità fatta per lui

Messaggio Da bonna21 il Dom Ott 05, 2008 4:03 pm

Procedimento di «autotutela» sulla maturità contestata


Bossi jr bocciato, il ministero indaga


Dopo il ricorso al Tar la Pubblica istruzione riconvoca gli esaminatori


MILANO—Il primo a cadere dalle
nuvole è proprio lui: «Non ne so assolutamente nulla, gli avvocati non
me ne hanno parlato». Quel che Renzo Bossi non sa è che la bocciatura
rimediata lo scorso luglio alla maturità scientifica forse non lo
costringerà a ripetere l’anno. Come spiegano fonti ministeriali, «la
vicenda sarà riesaminata ». Il figlio del leader leghista contro la
bocciatura aveva presentato ricorso al Tar. Nessuno in famiglia aveva
digerito la batosta, e lo stesso Bossi era pubblicamente intervenuto
sull’argomento parecchie volte: «Non è possibile che un ragazzo possa
essere massacrato agli esami soltanto perché ha portato una tesina su
Carlo Cattaneo». Le sortite erano quasi sempre accompagnate da vivaci
attacchi a Mariastella Gelmini. Al punto che la giovane ministro aveva
fatto una spedizione in quel di Gemonio per chiarirsi una volta per
tutte con il leader padano. Ma ora, che è successo? Il Tar ha accolto
il ricorso disponendo la replica dell’esame? A sentire il collegio
Bentivoglio, non è proprio così. «Il prossimo 13 ottobre — spiega il
rettore, don Gaetano Caracciolo—è stata riconvocata dall’ufficio
scolastico regionale la stessa commissione che aveva a suo tempo
esaminato il giovane Bossi».

Per fargli ripetere l’esame? «Sarà la commissione a dover decidere
il da farsi. Ma non so bene come funzioni: è un caso che, almeno da
noi, non si era mai verificato». In realtà, il Tar della Lombardia
ancora non si è pronunciato. È accaduto invece che il ministero abbia
voluto «autotutelarsi ». Ove per autotutela si intende la facoltà di
un’amministrazione di correggersi qualora si accorga di aver commesso
un errore. Spiegano infatti da viale Trastevere che «così come accade
in molte altre situazioni », la direzione regionale ha esaminato il
ricorso e «preso atto delle illegittimità segnalate». Appunto in sede
di autotutela, «la direzione ha riconvocato il presidente e l’intera
commissione per procedere all’esame di tutti i profili di illegittimità
prospettati nel ricorso e assumere i provvedimenti conseguenti». Quali
siano, non si sa: «Non si può dire prima del riesame». Ad ogni buon
conto, la commissione in luglio bocciatrice e dal 13 ottobre
riesaminatrice di se stessa, non sarà lasciata sola: «La direzione
dell’Ufficio scolastico nominerà un ispettore che seguirà lo
svolgimento delle operazioni da parte della commissione. E preparerà
una relazione sulla legittimità delle procedure adottate».


da www.corriere.it
avatar
bonna21
User
User

Numero di messaggi : 72
Età : 30
Località : savignano sul panaro
Data d'iscrizione : 03.03.08

Visualizza il profilo http://mattebonna.spaces.live.com/default.aspx?_c02_owner=1

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum